Switch Language

10 consigli per la strategia di Natale del tuo Ecommerce

di Bianca Casula, 10 dicembre 2018
5/5 (2)

E’ di nuovo quel periodo dell’anno. La città si riempie di luci e addobbi e le persone vanno sempre più di fretta. Sì, hai capito bene sto parlando del Natale!

E non importa che ti senta più il Grinch che Rudolph la renna, perché quando hai un Ecommerce devi indossare un cappellino rosso, preparati un buon zabaione fumante e dare ai tuoi clienti quello che vogliono!
Si tratta del picco di vendite più importante dell’anno ed è meglio arrivare preparati.

La propensione all’acquisto in questo periodo è già alta, non ti resta, quindi, che mettere in atto dei piccoli accorgimenti che ti permetteranno di cavalcare, magari in sella ad una slitta, l’onda degli acquisti, guadagnando nuovi clienti e fidelizzando chi invece ti conosce già.

Ho stilato per te, 10 consigli da seguire nel periodo più magico, e frenetico, dell’anno.
Sei pronto? Non senti già Michael Bublè nell’aria?
Va bene, va bene, mi tolgo il cerchietto con le renne e partiamo con i consigli di digital marketing, come volete!

 

 

1. Addobba il layout

Pensa che tristezza se la tua fosse l’unica casa a non essere addobbata! Per ravvivare il tuo layout bastano pochi accorgimenti: un cappello da Babbo Natale sul logo, un effetto snow con i fiocchi di neve che cadono, una renna o un folletto che sorridono e accolgono il cliente. Ricorda: il Natale è una festa emozionale e devi essere in grado di sfruttare questo evento anche nel copy che usi!

2. Utilizza landing pages ad hoc

Rendi più piacevole e veloce lo shopping nel tuo sito. Ottimizza le ricerche: inserisci dei filtri o delle categorie dedicate a fasce di prezzo o alla tipologia di regalo. Es. tutto per la nonna, regali sino ai 10€ etc.

3. Proponi delle promozioni mirate

Natale è il periodo in cui tutti vanno alla ricerca della promozione più conveniente. Sfrutta il cross-selling invitando i clienti ad acquistare più prodotti, suggerendo articoli complementari; e l’up-selling  incentivandoli a spendere di più aggiungendo ulteriori caratteristiche al prodotto di interesse.

4. Facilita gli acquisti con il Checkout Ospite

I tuoi visitatori potrebbero voler effettuare un acquisto immediato senza registrarsi al sito. Forzarli non è un buon modo di interagire: sono conversioni perse. Semplifica il processo dando ai tuoi clienti la possibilità di poter acquistare anche senza account, come ospite appunto.
Non dimenticarti però di premiare chi invece sceglie di darti i propri dati personali registrandosi, magari con offerte o promozioni speciali!

5. Offri un servizio di consegna express

Abbiamo già menzionato che le persone vanno ancor più di fretta durante le feste, i tuoi clienti quindi gradiranno un servizio di consegna più veloce del solito: in 24 o 48 ore.

6. Scegli il giusto imballaggio

Proteggere tuoi prodotti durante la spedizione è fondamentale per non correre il rischio che l’acquisto si rovini lasciando al cliente uno spiacevole ricordo. Inoltre il packaging è un vero e proprio biglietto da visita in grado di trasmettere i valori e le peculiarità che caratterizzano l’azienda. Una particolare attenzione alla personalizzazione e ai materiali potrà sicuramente migliorare l’immagine del tuo brand.

7. Organizza in anticipo il magazzino

Assicurati di avere tutto il necessario in vista di un periodo così impegnativo. Rifornisci il magazzino con i tuoi prodotti di punta e non rimanere sprovvisto di imballaggi e soluzioni per impacchettarli e spedirli.

8. Customer Care efficace

Chat online, telefono e pagine Social sempre a portata di mano. Il cliente non aspetta e vuole avere risposte immediate, se non le riceverà avrai perso una vendita.
Abilita un numero per la chat di WhatsApp e rendilo ben visibile agli occhi dei tuoi utenti. Inserirlo in ogni pagina del sito è cosa buona e giusta sempre, non solo in procinto del Natale. Se non lo hai ancora messo in evidenza, è arrivata l’ora di farlo.

9. Utilizza l’email marketing

Crea una newsletter dedicata da inviare ai tuoi clienti, ma cerca di essere originale e creativo, per distinguerti da tutti gli altri. Mandala con quale giorno di anticipo mostrando i tuoi migliori prodotti e le offerte in corso: ma ricordati di targettizzare! Solo sconti mirati per un preciso pubblico.

10. Attività di social media marketing

I clienti stanno nei Social che ti piaccia o no. E si aspettano che ci sia anche tu, con contenuti di qualità che mettano in evidenza la tua azienda e i tuoi prodotti.  Non si accontentano più del classico messaggio promozionale: devi emozionarli! Perciò punta proprio sulle emozioni, sulla tua storia, sui valori della tua azienda e ovviamente dulcis in fundo sulla tanto temuta magia del Natale. I tuoi clienti apprezzeranno, vedrai! Inoltre integrare la propria strategia con un piano di social media marketing contribuisce a consolidare la propria immagine e ad essere trovati e ricordati dai clienti. Se un utente, infatti, visualizza su un social la pubblicità di un determinato prodotto dell’azienda, senza essere costretto ad effettuare una ricerca, sarà maggiormente invogliato ad approfondire e a visitare il tuo store.

 

 

Magenio Ecommerce Specialist e Social Media Manager per Aziende:
3474358018
Via Roma 235, Cagliari
Facebook: Magenio

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA!

L'articolo era interessante? Vota

Vuoi impare ad usare magento? Scarica il PDF